20.12.11

Pisa, città di incroci

Pisa è davvero una città speciale? Forse si o forse no, di certo tante e diverse sono le domande e le risposte che la attraversano. Secoli di storia, culture diverse, incroci di genti, formano il tessuto ruvido e intricato di una città di cui è difficile dipanare un racconto. Raccontare una città, scavarne l'anima, è complesso, raccontare una città complessa è ancora più complicato. Pisa, città di incroci ci prova.

Pisa, città di incroci è un video che alfea cinematografica ha realizzato, con la produzione del Comune di Pisa, nell'ambito del progetto europeo C.U.L.T.UR.E.
Il video, con interviste a studenti, commercianti, pensionati, docenti universitari, artisti racconta di una Pisa "eccentrica", di una Pisa piccola ma "grande", antica ma "moderna".
Tra gli intervistati Paolo Benvenuti,  Antonio Tabucchi, I Gatti Mezzi (loro è la musica del video), Augusto Sainati, Giorgio Piccioni e molti altri.

Il filmato PISA città di incroci viene proiettato giovedi 22 dicembre alle ore 18.30 (ingresso gratuito) al Cineclub Arsenale vicolo Scaramucci 2, Pisa, come omaggio e atto d'amore che alfea cinematografica vuole rivolgere alla città che l'ha vista nascere nel 1977 e con cui, da allora, ha stretto un rapporto speciale per una città che speciale lo è davvero. A seguire un brindisi per tutti i presenti.



C.U.L.T.UR.E. (acronimo di Cités Unesco Laboratoires de Territoires Urbains Équilibrés) è un progetto di cooperazione transnazionale co-finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale che coinvolge otto partner provenienti da Italia, Spagna e Grecia.
Il progetto è iniziato nel maggio 2009, quando la Regione Campania, la Provincia di Ferrara, il Comune di Pisa, la Provincia di Cordoba, la Regione Murcia, il Comune di Tarragona, i Comuni di Corfù e Rodi si sono incontrati a Napoli per gettare le basi di una strategia di governance transnazionale comune volta a preservare e promuovere il fascino e la competitività delle città coinvolte, restituendo al patrimonio storico e culturale il suo ruolo guida nello sviluppo europeo.
All'interno di questo percorso il Comune di Pisa, oltre a produrre il video, ha indetto un concorso di idee, denominato: Young People for Site http://www.comune.pisa.it/turismo/PDF/BandoCultureProroga.pdf, rivolto ai giovani, con la finalità di raccogliere idee innovative che possano favorire una riflessione condivisa sulle potenzialità del sito UNESCO di Piazza del Duomo e orientare l'amministrazione nelle sue future azioni in relazione alla rivitalizzazione e riqualificazione del sito stesso.

"Pisa, città di incroci" durata: 19 minuti; Formato HD; regia Stefano Nannipieri; fotografia Stefano Vitali; realizzazione alfea cinematografica.
Il video caricato su YouTube è in formato PSP Mp4.

10.12.11

Corso: 'I Mestieri del Cinema'

Il 16 dicembre è il termine ultimo per la presentazione delle domande per i corsi di formazione professionale "i mestieri del cinema".
I corsi: scenotecnico, tecnico audio e illuminotecnico saranno orientati a formare tecnici cinematografici. L'illuminotecnico sarà orientato alla formazione di direttori della fotografia con importanti parti sull'uso delle camere, il tecnico audio sarà particolarmente indirizzato alla presa diretta del suono, lo scenotecnico alla realizzazione di set cinematografici e televisivi.
In tutti i corsi ci sarà una parte dedicata alla regia cinematografica e televisiva. I corsi, della durata di 600 ore, avranno una parte teorica, assistita da molte esercitazioni pratiche, ed una parte di stage (180 ore) in aziende di produzione.
I corsi, che sono nati dall'esigenza della Fondazione Sistema Toscana-Toscana Film Commission, di avere nella nostra regione tecnici da poter impiegare nelle produzioni che, attraverso la Film Commission, vengono a girare in Toscana, prepareranno gli allievi alla professione, ponendo particolare attenzione a quel vasto mercato del lavoro che si va aprendo con il proliferare dei canali televisivi determinato dal passaggio della TV al Digitale Terrestre.
I corsi sono finanziati dal Fondo Sociale Europeo e sono completamente gratuiti per gli allievi e si svolgeranno principalmente nelle sedi di Castiglioncello e Pisa ed in parte nella sede di Grosseto; l'inizio è previsto per fine gennaio 2012 e la conclusione in autunno 2012 con un calendario settimanale di circa 30 ore.
Per informazioni e modulistica: 0586 754202 – formazione@armunia.euwww.armunia.eu
TERMINE PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
La domanda dovrà arrivare entro venerdì 16 dicembre 2011.
È a carico dei candidati assicurarsi che venga garantito il recepimento della domanda entri i termini indicati; non farà fede la data del timbro postale.
PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Tramite raccomandata A/R o presentate dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso Armunia, Castello Pasquini, Piazza della Vittoria 1, Castiglioncello, 57016 Livorno.
Progetto formativo organizzato da Armunia in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana Mediateca (FI), Alfea Cinematografica (PI) e Istituto Istruzione Superiore Polo Commerciale Artistico Grafico Musicale (GR).