15.1.12

alfea partecipa al Ford Real World Challenges

La scuola di cinema e videomaking: "FareTv" della alfea cinematografica è stata invitata a partecipare, in collaborazione con Ford, a un progetto di produzione di video virali nell'ambito di un'iniziativa di marketing, che accompagnerà una nuova campagna pubblicitaria dedicata alle tecnologie Ford.
Tale iniziativa, denominata "Ford Real World Challenges" è incentrata sulle moderne tecnologie Ford e al loro utilizzo nella vita di tutti i giorni, ma anche da punti di vista creativi, singolari o insoliti.

Ford desidera premiare le migliori idee degli studenti delle migliori scuole di cinema italiane, e concedere un'occasione unica, sia a loro che alla scuola stessa, per competere con altre scuole europee nella produzione di video e cortometraggi che mostrino un utilizzo creativo delle moderne tecnologie delle auto. Tali video saranno caricati sulla pagina Facebook di Ford Italia alla fine di gennaio 2012, nell'ambito delle iniziative di marketing che l'azienda sta attualmente curando.

Alcuni degli studenti della scuola "FareTv" di alfea cinematografica, nonché quelli che hanno completato con successo i corsi nell'ultimo anno, si sono messi alla prova con le tecnologie Ford per realizzare una sceneggiatura adeguata.
Ford ha selezionato le tre migliori idee per video, clip e cortometraggi e ne ha finanziato la produzione, mettendo a disposizione un budget di £ 2.000 (sterline, circa 2.300 euro) a copertura delle spese, fornendo la vettura Ford per le riprese.
Le scuole selezionate, oltre alla pisana alfea cinematografica, si trovano a Roma e Napoli.
Guarda il video realizzato dalla scuola "FareTv" di alfea cinematografica e caricato sul canale youtube di Ford Italia. )

Tra i cortometraggi prodotti in Italia, Francia, Germania, Inghilterra e Spagna, il video migliore sarà premiato con £ 5000 (sterline, circa 5.800 euro), più ulteriori £ 10.000 (sterline, circa 11.600 euro) che andranno alla scuola di appartenenza.
I vincitori saranno inoltre invitati, a spese di Ford, ad assistere alle riprese della nuova campagna pubblicitaria di Ford, e potranno seguire un tirocinio presso il WPP Group, società leader mondiale di comunicazione e marketing.

La Direzione Comunicazione e Pubbliche Relazioni di Ford Italia è sicura che la scuola e gli studenti saranno più che entusiasti di partecipare a questa iniziativa, trattandosi di un'occasione unica di partecipare a un progetto di respiro internazionale e in diretto contatto con una azienda come Ford.

Nell'articolo del giornale il Tirreno la troupe al lavoro.

10.1.12

Davide Manca direttore della fotografia

Tra i mestieri del cinema un ruolo fondamentale va assegnato al direttore della fotografia: la luce è una componente fondamentale di un film, senza la luce la magia sul grande schermo non prende vita.
Davide Manca è stato qualche anno fa studente di cinema presso il nostro ateneo e ha frequentato i corsi di formazione professionale di alfea cinematografica, dedicati alle professioni delle spettacolo, dove ha scoperto il suo interesse per la fotografia. E' stato anche allievo di Oliviero Toscani all'interno del laboratorio creativo della "Sterpaia" e ha completato i suoi studi al Centro Sperimentale di Cinematografia con un "maestro" come Giuseppe Rotunno.
Come succede spesso nel nostro paese un buon curriculum professionale non aiuta a trovare subito un lavoro. Nel cinema ancora di più, per questo Davide Manca, insieme ad altri allievi del Centro Sperimentale ha fondato la casa di produzione Kimerafilm che è riuscita a realizzare Et in terra pax distribuito da Cinecittà Luce.
Un'opera prima di grande impatto emotivo, un gioiello di narrazione che difficilmente si dimentica. Così si è espressa la critica a proposito di Et in terra pax, film rivelazione alle ultime Giornate degli Autori veneziane, che racconta le vite parallele dei protagonisti: Marco, dopo cinque anni passati in carcere, cerca di vivere un'esistenza normale, di riappropriarsi di quanto ha perso. Sonia, studentessa universitaria, lavora nel bar di Sergio e cerca di rendersi indipendente.
Date queste premesse il cineclub Arsenale ha deciso di iniziare il 2012 dando spazio al giovane direttore della fotografia. Davide Manca, Giovedi 12 alle 20.30 presenta Et in terra pax, il suo primo lavoro di fotografia in un lungometraggio.