15.11.13

MEDEA Awards 2013

La Scuola Secondaria di Primo Grado “FUCINI” tra le 9 Finaliste del Premio  “Medea Awards 2013” promosso dal Lifelong Learning Programme dell’unione Europea.

Nel mese di novembre sono stati resi noti i 9 finalisti del premio “Medea Awards 2013”, tra i quali si evidenzia la presenza della scuola secondaria di primo grado “Fucini” di Pisa, con il corto “A scuola di genere”. Il concorso, riconosciuto in ambito internazionale, ha visto l’adesione di 342 partecipanti provenienti da 37 paesi del mondo. I finalisti sono stati scelti da una giuria composta da 118 esperti in media ed insegnamento. Il prestigioso premio “Medea awards”, relativo all’utilizzo di tecniche digitali in ambito didattico, è stato promosso dal “Lifelong Learning Programme” (LLP) dell’Unione Europea.
Il corto finalista vede come protagonisti gli alunni della classe IIIC della scuola secondaria di primo grado “Fucini” che, sotto la guida delle insegnanti Sandra Rumori e Marta Trafeli, hanno scritto il soggetto e la sceneggiatura di questo lavoro che affronta una tematica importante come quella delle pari opportunità.
Il risultato è un format televisivo dove, attraverso interviste, gag, filastrocche e scenette, viene messo a nudo il tema della differenza di genere. Il lavoro presenta una riflessione sulla discriminazione della donna, denunciata con la freschezza dell’interpretazione data da tredicenni  che iniziano ad aprirsi al mondo.
Il lavoro della secondaria “Fucini” nasce dal progetto “A scuola di genere” realizzato col finanziamento della Regione Toscana (L.R. 16/2009 cittadinanza di genere) in tandem con il Liceo Scientifico “Buonarroti” che a sua volta ha realizzato un proprio corto, ed il cineclub Arsenale di Pisa.
La realizzazione tecnica di “A scuola di genere” è stata curata dagli allievi di due Corsi di Formazione Professionale, “Sound-Pro” e “Fare Tv in teatro”, finanziati dalla Provincia di Pisa e organizzati dall'Agenzia Formativa Percorsi in collaborazione con alfea cinematografica.
Per il 12 dicembre le docenti curatrici del progetto sono state invitate a Bruxelles alla cerimonia di premiazione, che si terrà alla presenza del ministro dell’Istruzione belga e che vedrà l’assegnazione di due primi premi, categoria “professionisti” e “semiprofessionisti” di cui fa parte anche il corto delle “Fucini”.
Un ringraziamento particolare ai dirigenti dell'Aereoporto “Galilei” di Pisa che hanno permesso di effettuare riprese negli spazi aeroportuali e ai dirigenti del Teatro Lux di Pisa, trasformato in set per realizzare “A scuola di genere”.

Il set televisivo al Teatro LUX di Pisa
Movies and music top this year's MEDEA Awards
The 9 finalists for the 2013 Annual MEDEA Awards have been announced. They are (in alphabetical order):
A scuola di genere by Scuola secondaria di I grado - Fucini centrale - Pisa (Italy),
Dans les murs de la Casbah... by Université Rennes 2 (France), Deutsch lernen mit Musik - Das Bandtagebuch mit EINSHOCH6 by Deutsche Welle - Abteilung Sprachkurse (Germany), El Viaje Inesperado. Radioteatro como soporte formativo para personas con discapacidad intelectual by Escuela de Radio TEA FM (Spain), Film English by Uab Idiomes (Spain), Physique à main levée by Université Lille1 (France), Practice Your Music by Practice Your Music Corporation (Spain), The young Musicians of CuxAire by Amandus-Abendroth-Gymnasium (Germany) and WahaTv by Athénée Léonie de Waha (Belgium).
The overall winner will be announced during the MEDEA Awards Ceremony which takes place on Thursday 12 December at the Media & Learning Conference 2013 in Brussels.
For more details check out the press release.